Category archives: Secondi

  • Aragosta a sa casteddaia o alla catalana?

  • Aragosta casteddaia o alla catalana? L’aragosta è il crostaceo del desiderio. Un tempo era più facile procurarsele: costavano di meno e se ne pescavano di più, eppure fin da che ricordo le aragoste e gli astici sono stati in grado di farmi venire l’acquolina in bocca. Papà ragazzo era un braviss [...]
  • Sa Purpedda: semplice è buono

  • Purpedda: semplice è buono Ha tutto il sapore della tradizione pastorale e rispecchia a pieno il gusto isolano: è tanto semplice quanto buona. La puoi mangiare come antipasto, come secondo, ma può essere anche uno sfizioso condimento per il sugo o per un delizioso risotto (mamma che fame!). Si trat [...]
  • Is Longus: grasso è meglio

  • Poi ci chiediamo perché durante le feste in casa Koendi abbiamo preso qualche chiletto di troppo e tanti sorrisi. Perché abbiamo sperimentato qualche semplicissima e sfiziosa ricetta made in Sardinia. Quella di oggi è tanto semplice che non credo si possa per davvero chiamare ricetta, ma il gusto è [...]
  • Cozze con ripieno di carne macinata

  • La mia famiglia è una di quelle che a tavola si parla di cibo e ancora di cibo: non farai fatica a credere che dopo abbondanti banchetti che pensavi non finissero più e invece ci siamo quasi, qualcuno abbia sempre l’idea di pensare ad una nuova mangiata, ad una nuova festa da organizzare, a un nuovo [...]
  • Fritta e croccante: murena dai mari sardi

  • Se realmente esistono piatti della memoria, questo per me è uno di quelli. La murena non è mai stata un bel guardare, ma a me ha sempre fatto una certa simpatia: papà dopo lunghe mattinate di pesca ne portava a casa di giganti che venivano, senza colpo ferire, fritte alla perfezione da mia madre e c [...]
  • Pappai a casteddu: sa burrida

  •   A casa la chiamiamo burrira, ha un odore d’aceto intenso e si cucina con un pesce che le furbe massaie casteddaie (cagliaritane) si fanno pulire direttamente al mercato: questa la dice lunga sulla difficoltà con la quale questo pesce può essere maneggiato. Per rendere inconfondibile il pes [...]
  • Sa Cordula: dell'agnello non si butta niente

  • Non so se sia più complicato legare “Sa Cordula” così come la chiamiamo dalle mie parti, procurarsi gli ingredienti di base per il suo confezionamento o pulirli. Fortuna vuole che mia madre sia un'ottima insegnante, quindi ho approfittato subito per un corso di base “Cordula mode on”. D’altronde si [...]
  • Angioni cun s’ou: il piatto del giorno dopo

  • Te lo dico fin da subito: non so con precisione da dove provenga questa ricetta, quel che so per certo è che a casa mia, il giorno dopo le feste, lo si prepara da sempre. Si ritiene sia un piatto leggero, ideale per rimettere in sesto lo stomaco. Capirai bene che crescendo in una famiglia di zazzago [...]